proteste e malagiustizia

In questa puntata parliamo di comicità marchigiana e promozione turistica con Piero Massimo Macchini, a seguire raccontiamo dell’insofferenza per le chiusure che ancora permangono nei centri commerciali, per il coprifuoco, per tutto il comparto del wedding che non è ripartito. E sono in aumento le proteste, contro le chiusure alle 22 ma non solo. Nei piccoli borghi dell’entroterra marchigiano le popolazioni sono in allerta per le antenne di telefonia mobile che si vedono spuntare sopra le case da un giorno all’altro. Siamo con i torresi che si lamentano per i lavori in contrada San Cassiano. Per concludere al top affrontiamo il tema della malagiustizia con l’avvocato Gabriele Magno, fondatore dell’associazione nazionale vittime errori giudiziari articolo 643.

titolo della puntata: 15 maggio 2021 PROTESTE E MALAGIUSTIZIA

sottotitolo: troppe persone finiscono nei tribunali per gli errori giudiziari. Parliamone con l’ospite di oggi.

premessa abbiamo un breve riscontro dell’Alberto Sordi marchigiano Piero Massimo Macchini che, facendoci ridere, ci fa riflettere sulla nostra capacità di fare promozione. Quindi passiamo alle proteste, avviate lunedì dai centri commerciali e concluse ieri con i contrari al coprifuoco multati e i piccoli borghi contro le antenne 4 e 5g. Per concludere con quelli che pagano i conti delle toghe. Dal caso dell’ex pm Luca Palamara allo scandalo dei verbali dell’avvocato Amara (loggia Ungheria) sale la sfiducia verso la magistratura. Ma a subire le conseguenze più gravi della malagiustizia sono le persone che finiscono nei tribunali dove regnano sbagli e approssimazione.

Ne parliamo con l’ospite della puntata

I BLOCCO

Il nostro provincialismo allo specchio. Ce lo mostra l’Alberto Sordi marchigiano Piero Massimo Macchini su Marche Tube

Partito giovedì: COME ACCOGLIERE UN

ogni giovedì alle 14 su MarcheTube,

serie ideata da Piero Massimo Macchini e Mattia Toccaceli scritta con Matteo Berdini.

Cosa succede a un nerd e un provincialotto intenti a promuovere l’accoglienza turistica nelle Marche? Lo scopriremo nel viaggio partito il 13 maggio. Un’avventura per insegnare ai marchigiani accoglienza e ospitalità.

 

II BLOCCO

Ancora in forse estensione del coprifuoco, riaperture nei ristoranti al chiuso la sera e siamo già in estate. Uno stillicidio che fa salire l’insofferenza.

Raccontiamo le proteste delle persone, la settimana è cominciata con i centri commerciali lunedì ed è finita con i contrari al coprifuoco multati (multe arrivate a casa in questi giorni) e i piccoli borghi contro le antenne 4 e 5 g che compaiono all’improvviso.

Prendiamo il caso di Torre San Patrizio

in contrada San Cassiano si sono ritrovati gli operai della compagnia telefonica Iliad e diversi non ne sapevano nulla

 

III BLOCCO

l’avvocato Gabriele Magno che nel 2000 ha costituito l’associazione nazionale vittime errori giudiziari articolo 643 alla quale collaborano un centinaio tra avvocati, magistrati, consulenti. Tutti impegnati a combattere gli errori della giustizia.

domande:

  • i numeri del problema
  • chi sono le vittime
  • come risolvere

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pin It on Pinterest