l’Udc scarica l’assessore Ferracuti: pillola abortiva, l’ultima goccia

Il Pd arruola l’assessore civico Emanuela Ferracuti? La battaglia è cominciata da parecchio e adesso si profila il terremoto in giunta a Porto Sant’Elpidio. Tutto per una pillola abortiva. E’ guerra tra Pd e la lista civica Porto Sant’Elpidio al Centro, combattuta su e per l’assessore al bilancio e tante altre cose. Segno anche questo che Ferracuti è tenuta da conto dal sindaco e soprattutto dalla segretaria Pd Patrizia Canzonetta. Ferracuti è la prediletta di Canzonetta, pur essendo espressione di una civica che ha aiutato il sindaco Nazareno Franchellucci a salire sulla seggiola per il secondo mandato. La corda si è spezzata. Al curaro la nota stampa della coordinatrice Udc Porto Sant’Elpidio al Centro Livia Paccapelo. Carattere forte, risoluto, dà l’ultimatum. «La pillola ha fatto traboccare il vaso – dice Paccapelo – le dichiarazioni dell’assessore sono frutto del suo pensiero non della forza civica che aveva il compito di rappresentare. Non abbiamo gradito la sua posizione, siamo d’accordo con il consiglio regionale. Abbiamo spesso chiesto all’assessore più coinvolgimento ma non la sentiamo da settembre. Non si può esercitare questo ruolo pensando di rappresentare se stessi e non chi ti ha dato la possibilità di essere lì con il voto dei cittadini. Da oltre un anno ci rivolgiamo al sindaco chiedendo di sostituirla con un nuovo assessore ma non abbiamo mai ricevuto una risposta chiara. Nei precedenti incontri abbiamo evidenziato i problemi in maggioranza. Ora diciamo basta, non riconosciamo da tempo Ferracuti, chiediamo al sindaco di avere in giunta una nostra nuova espressione. Di Ferracuti può decidere ciò che vuole, mantenerla in carico al Pd o sollevarla dall’incarico. Dobbiamo incontrarci per rivedere l’operato dell’esecutivo e la nuova composizione». Ferracuti non è un’ingenua, ha appoggiato il Pd sulla pillola, contro la Regione, avrà voluto lanciare un messaggio ai suoi per lo strappo?

30-1-2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest