Chef prontissimi e fornelli accesi, lo Stoccofest vuole stupire ancora

Porto Sant’Elpidio continua a puntare sull’enogastronomia per fare turismo e così, finita una discreta estate su questo fronte, tornano in autunno gli appuntamenti itineranti a base di stoccafisso, lo “stoccofest in tour” come è stata ribattezzata l’iniziativa che si porta avanti ormai da diversi anni. Sono cene complete a 40 euro a base di merluzzo nordico conservato per essiccazione e cotto in tutte le salse, accomodato, con patate, in umido, bollito, all’anconetana e all’elpidiense. Il tour riparte con la festa del patrono San Crispino. Non si può fare la sagra ma le cene nei ristoranti assolutamente sì.  Una buona notizia giacché 16 cittadini positivi al coronavirus e 36 persone in quarantena stanno mettendo a rischio pure la fiera-mercato del 25 ottobre «stiamo monitorando questa evoluzione dalla quale dovremo trarre le giuste valutazioni sull’opportunità o meno di proseguire con l’organizzazione della fiera della festa patronale oppure annullare definitivamente» dice il sindaco Nazareno Franchellucci in proposito e al massimo lunedì o martedì se ne saprà di più su questo aspetto ma «se il trend sarà questo la fiera non si farà» e sarebbe questa una delle tante iniziative che a causa della pandemia hanno subìto una battuta d’arresto ma lo stoccofest in tour ci sarà. Nel rispetto delle norme di prevenzione e con la massima attenzione alla sicurezza un nuovo calendario è già pronto, con date aggiuntive, per dare l’opportunità di conoscere le specialità gastronomiche locali e continuare a promuovere la città. «L’iniziativa coinvolge prestigiosi ristoranti – afferma l’assessore al Turismo Emanuela Ferracuti – l’obiettivo è valorizzare la tradizione e far conoscere le eccellenze del territorio ma soprattutto esaltare e promuovere la bravura e la professionalità dei nostri ristoratori. Far ripartire l’iniziativa significa incrementare l’attrattiva del settore in un periodo di bassa stagione, quindi destagionalizzare». Resta immutata la formula della cena completa a base di stoccafisso e gli appuntamenti sono questi: il 16 ottobre al ristorante Il Giardino, il 6 novembre alla trattoria Trentasette, il 20 novembre al ristorante Papillon, il 2 dicembre al ristorante Ciak, l’11 dicembre al ristorante Tropical, il 15 gennaio al ristorante Il Gambero e il 29 gennaio al ristorante Le Grottacce. Prenotazione obbligatoria entro la domenica precedente. Il calendario completo e gli aggiornamenti sono pubblicati sulla pagina Facebook Assessorato Turismo Porto Sant’Elpidio.

 

6-10-2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest