Coronavirus, secondo decesso nella notte nelle Marche, 61 i casi positivi 

E’ deceduto questa notte a Marche Nord il secondo paziente contagiato dal Coronavirus. Si tratta di un uomo sessantenne con patologia pregressa. “Esprimiamo ai familiari delle vittime la nostra vicinanza” ha detto il presidente della Regione Luca Ceriscioli.

Il Gores ha comunicato che è terminato questa notte l’esame dei 54 tamponi effettuato ieri dalla Sod Virologia di Torrette. In totale nella giornata del 2 marzo sono stati rilevati 26 tamponi positivi: 22 nell’Area Vasta1, 3 nell’Area Vasta2, 1 nell’Area Vasta3.5068314_1624_ansa_sedici_casi

Salgono quindi a 61 i casi positivi complessivi nelle Marche: 55 nella provincia di Pesaro e Urbino, 5 in quella di Ancona, 1 in quella di Macerata. Quest’ultima persona proviene dalle zone a rischio.

Intanto nel Fermano trema Montegranaro dopo che il padre del sindaco Ediana Mancini, ricoverato al Torrette per un infortunio, è risultato positivo al Covid-19. Il sindaco è ora in isolamento, essendo stata a diretto contatto con il padre. In isolamento lei e i familiari che erano andati a trovarlo. Nessuno fuori del nucleo familiare era entrato in contatto con il paziente ricoverato ad Ancona. WhatsApp-Image-2017-10-18-at-17.25.59-2-e1524305255309

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest