Il furto della Gioconda nel film di Jodie Foster

Il furto della Gioconda diventa un film, il quadro di Leonardo Da Vinci fu rubato nel 1911 da un imbianchino italiano, sarà questo fatto tra i più celebri della storia ad essere raccontato in pellicola da Jodie Foster nel nuovo film tratto dal romanzo di Seymour Reit “the day they stole the Mona Lisa”. Chiuso un anno che lo ha visto protagonista nei migliaia e migliaia di eventi che si sono svolti in tutto il mondo nel 2019 in occasione del cinquecentesimo anniversario dalla sua morte, Leonardo da Vinci continua a far parlare di sé con questa storia del dipinto più celebre da lui realizzato, la Gioconda rubata dall’imbianchino Vincenzo Peruggia. Il romanzo da cui è tratto il film è del 1989 e ripercorre il furto al Louvre del 21 agosto 1911. Un avvenimento che sconvolse media e opinione pubblica internazionali, facendo ricadere accuse anche su nomi illustri del mondo dell’arte del tempo, come Pablo Picasso e Guillame Apollinaire. In realtà a rubare il quadro fu un perfetto sconosciuto, un insospettabile imbianchino italiano che, a Parigi, entrò tra le fila dei manovali del Louvre e decise di compiere un gesto «patriottico» disse, sottraendo alla Francia la Gioconda. Il ladro uscì semplicemente dal Louvre nascondendo la Monna Lisa sotto il cappotto, custodendola per i successivi due anni nella propria dimora parigina. La rocambolesca vicenda si concluse nel 1913, quando il ladro-imbianchino offrì la preziosa opera a un mercante d’arte toscano, nel tentativo di restituire all’Italia uno dei suoi tesori. Scoperto e arrestato, Peruggia fu definito mentalmente minorato e la sua pena fu ridotta in virtù di un sincero patriottismo. Una volta ritrovata, la Gioconda non fece subito ritorno al Louvre: l’opera venne esposta agli Uffizi di Firenze e a Roma. La scrittura iniziale del film sarà firmata dall’attore Joaquín Phoenix.

Foto Artribune, testata di arte e cultura contemporanea

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest